Menu

Lucia Vaccari

thumbnailHa studiato canto presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila sotto la guida del M° Antonella Cesari. Si è poi perfezionata con i Maestri Mirella Freni, Gianni Raimondi, Giuseppe Taddei, Luciana Serra, Fiorenza Cossotto, Rolando Nicolosi.
Oltre ad una intensa attività concertistica in Italia e all’estero (Spagna, Austria, Svizzera, Germania), è vincitrice e finalista di numerosi concorsi lirici internazionali quali il Premio Città di Nettuno, il Premio di Càscina, il TIM di Atri, il Vissi d’arte di Eboli, il Mario Lanza, il Premio delle arti 2005 del Conservatorio di S. Cecilia a Roma , il città di Monfalcone, il concorso Alpe Adria ed altri.
E’ inoltre l’unica italiana vincitrice della XXI edizione del Concorso Lirico Internazionale Maria Caniglia di Sulmona, aggiudicandosi inoltre anche il Premio del Pubblico della stessa edizione.
Nel 2008 è vincitrice al concorso internazionale Opera Rinata di Biella nella sezione barocco; vince il primo premio al Concorso lirico internazionale Arteincanto di Basciano e vince il Concorso Lirico Internazionale E. Segattini di S. Donà di Piave.(VE).
Nel 2009 è vincitrice del secondo premio al 14°concorso internazionale Rolando Nicolosi di Roma.

Ha cantato in numerosi teatri (L’Aquila, Sulmona, Chieti, Barletta, Roma ,Pescara, Trani, Norcia, Forlì, Trieste, Pordenone); ha cantato nei ruoli principali di opere liriche quali la TRAVIATA di G.Verdi, RIGOLETTO di G. Verdi, CAVALLERIA RUSTICANA di P.Mascagni, PORGY & BESS e WEST SIDE STORY. Ha cantato con numerose orchestre sinfoniche italiane ed estere ; ha eseguito i CARMINA BURANA di Orff; l’EXSULTATE JUBILATE di Mozart; il BEATUS VIR di Vivaldi; il REQUIEM di Faurèe; la MESSA DI GLORIA di Puccini; la MESSA DI GLORIA di Mascagni; lo STABAT MATER e il SALVE REGINA di Pergolesi; il REQUIEM di Mozart; il MAGNIFICAT di Monteverdi; la PASSIO ET RESURRECTIO di S. Rendine; ha poi in repertorio numerosi concerti di musica barocca e musica contemporanea. In occasione del Giubileo ha cantato in Piazza S.Pietro a Roma e nella Basilica di S.Paolo in un concerto alla presenza del Papa Giovanni Paolo II diretta dal M.ro Leonardo De Amicis; ha inciso tre CD; ha cantato per la RAI nel concerto di Natale 2006. In collaborazione con l’Accademia Musicale Pescarese, con la preparazione dei M.ri Mauro Trombetta e Donato Renzetti, ha cantato la TRAVIATA di G.Verdi con l’Orchestra Sinfonica Pescarese nel ruolo di Violetta.
Collabora costantemente con artisti quali Paola Gasmann, Ugo Pagliai, Michele Placido. Nel marzo 2009 debutta nell’opera Il re nudo di Luca Lombardi sotto la direzione di Enrique Mazzola in prima esecuzione mondiale per il Teatro dell’Opera di Roma nel ruolo della Principessa. In gennaio è stata ospite , in rappresentanza della lirica italiana, al Festival di Brest in Bielorussia.